Quando la Tate parlerà coreano…

bourgeois6

Quando la Tate parlerà coreano…

E se la Tate Modern di Londra incontra una casa automobilistica del calibro della Hyunday?
La Turbine Hall rinasce. Un processo che inizierà nel 2015 e si focalizzerà sulla committenza di grandi opere.
Ricordate Louise Bourgeois con il suo enorme ragno piazzato all’ingresso del museo? E Olafur Eliasson con il suo The Weather Project? O ancora gli scivoli di Carsten Holler e Doris Salcedo con la sua lunga crepa nel pavimento?
Beh, sarà qualcosa di simile… Non resta che aspettare e lasciarsi stupire.

Annunci

Link

STD1961058W00001-01

Come comunicano oggi le imprese?

Il mio primo articolo per “Arte e Imprese” è un’intervista a Lorenza Bravetta, direttore delle attività commerciali per l’Europa continentale della storica Magnum Photos. Un bell’esempio di giovani talenti italiani il cui merito è riconosciuto internazionalmente.

Link

logo gai

Benvenuto “Arte e Imprese”!

Ne abbiamo parlato a lungo, preparato i pezzi, fissato la data della nascita e rimandato, ma è arrivato finalmente il momento: “Arte e Imprese”, figlio de “Il Giornale dell’Arte”, è nato proprio oggi. Bello poterne vedere i primi frutti.