Spazio Nea. L’incontro tra arte e relax per gli amanti di Piazza Bellini

Lo scorso fine settimana, presa da una specie di fame artistica accresciuta dalla consapevolezza del lancio fatto da Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee del “Weekend del Contemporaneo”, ho girato il centro storico di Napoli per respirare un po’ di quelle sinergie attivate tra gli spazi dedicati in città.
Ottima occasione per fare la turista in casa, la serata si è rivelata una calda scoperta estiva, tra chi resta fedele all’angolo di piazza di sempre e chi si spinge all’esplorazione.

Una delle tappe di di questa passeggiata è stata Spazio Nea, che al momento ospita la mostra “Underground City” (Andrea Fogli e Paolo Grassino): un ambiente confortevole che è anche un must, per quei frequentatori di Piazza Bellini che vogliano alternare agli aperitivi un po’ di quell’arte che un po’ affascina e un po’ stupisce, perdendosi nelle sue infinite espressioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...