Quando la Tate parlerà coreano…

bourgeois6

Quando la Tate parlerà coreano…

E se la Tate Modern di Londra incontra una casa automobilistica del calibro della Hyunday?
La Turbine Hall rinasce. Un processo che inizierà nel 2015 e si focalizzerà sulla committenza di grandi opere.
Ricordate Louise Bourgeois con il suo enorme ragno piazzato all’ingresso del museo? E Olafur Eliasson con il suo The Weather Project? O ancora gli scivoli di Carsten Holler e Doris Salcedo con la sua lunga crepa nel pavimento?
Beh, sarà qualcosa di simile… Non resta che aspettare e lasciarsi stupire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...